Blogs

HO VISTO PER CASO...

dove non dico
una poesia senza titolo
sola camminava
per strada..

parole difficili
per me

parlava di gente lontana
affogata nel mare blindato
gridava a bocca chiusa

SE VIENE FRANCESCO...

saluta
con garbo
si siede
al posto di..
aspetta
poi dice :

oggi sono in ferie
allora son qui
per vedervi
salutarvi
sapere se vi servo
o altro..

Francesco
è di giù

ORMAI NESSUNO...

si fa vedere
in giro
da queste parti
intendo

sanno come la penso
sia io
che i miei amici
allora...

meglio evitare lagnanze
male interpretazioni
compromessi
patti chiari

SE PRIMA AL BAR...

io non vado a votare
per referendum..

tanto poi
fanno
quello che vogliono..

"bravi
ma bravi
allora è facile contestare
dire e piangere sempre"

sarà pur vero
che quelli fanno poi

S A L V I-P E R C H E'....

non facciamo amore
baciamo manco
massimo ci pensiamo
a distanza comandata..

ecco perchè allora
non è tanto facile morire
basta osservare
suggerimenti
semplici..

GIORGIO BOCCA...quel giorno...

non disse
che positività
atti coraggiosi
compiuti
ideati..

nel gran Salone padovano
tacque la gente
stupita
emozionata
anche
per le presenze...

storiche avventure
fatti

L'AMARO SORRISO DI GILDA..

come fosse in pista..

invece
al mio saluto
...

le vesti sue bianche
contrastano con la pelle
ancora ragazzina
fatta di sole veneziano..

dice..sorride GILDA..
è ferma

UNA CERIMONIA PER AMICI..

-BASILICA DEL CARMINE-

da fuori
appare STORICA
per libri d'arte
turisti..

eppure stamattina

il CARMINE
era vestito
per modesta gente
ori nascosti
opere d'arte
forse coperte

UNA CERIMONIA PER AMICI..

-BASILICA DEL CARMINE-

da fuori
appare STORICA
per libri d'arte
turisti..

eppure stamattina

il CARMINE
era vestito
per modesta gente
ori nascosti
opere d'arte
forse coperte

GUERRA PER MASCHERINE..

davvero
non credevo
pensavo
dover gridare
a bassa voce
quando:

la mascherina per favore
alza la mascherina..

e non per me
od anche per te

rispetta chi ti sta vicino

ERO A LEZIONE..

di là
al mio confine
leggevo
ascoltavo
pensavo..

quando qualcuno viene
un amico
certo son pochi
ma sempre amico è
lo trovo là...
---------

"farfuglia
conta male bugie :

LEGGO IL GIORNALE...

ma penso ad altro
lontano sempre
da come appare
questo attuale "mondo" :

migranti
affogati
senza nome
inospitali noi
zeppi di rancori
quasi acidi come SOLWAI..

NON SO CHI SONO..

pronto chi parla
son io

io chi
risponde qualcuno di là

cade la linea
rifaccio il numero..

silenzio

nessuno risponde

chiamo responsabile

risposta attorcigliata
pare

VENIVO....

anzi...

andavo..

appena giunto
sapevo del suo male
sentivo graffiata
ogni parte mia
però dovevo
perchè lo amavo
volevo bene
stimavo
oltre il massimo
possibile...

"avverto adesso

FRA POCO..

quanto non so
certo non a misura di tempo
questo
che tutti tengono al polso..

misura cinese
da 5 euro
tutto compreso
piletta per ogni carica
anche...

allora dicevo
parlavo

HO CHIESTO IN GIRO..

sempre a proposito
del referendum...

nessuno si oppone
almeno pare
faccende altrui
peggio
oppure :

"tutti a casa"

io
che sempre
mi agito
resto di legno..

letto sul mio giornale

IO SONO UN ASSASSINO..

nessuno sa
nemmeno vede :

da sempre mi trascino
truccato da buffone
gente che ride
al mio passare
qualcuno
getta monete..

passa la banda
suona
per imperizia stecca
tira avanti..

STRANO NEGOZIO...

davvero
come non sapessi
leggere
quanto evidenziato
all'ingresso..

ferri...
attrezzi..

strane cose
quasi nascoste
portate di notte
dal lontano oriente

magari in lingua
..

SPOLETO O CARA..

passavo
sempre
la sera
per tornare a Roma
senza fermarmi
mai...

guidavo
non rallentavo
udivo
immaginavo
"gente"
bella e...

al posto mio
per ascoltarmi poi..

ho visto

ATTESA SENZA RISPOSTA ...

ho scritto
non ricordo bene

anzi mi confondo

vorrei non averlo fatto

è stato impulso
atto colmo di speranza
essere scordato
dopo tanto sogno
desiderio

adesso
in questo "limbo"

CHE FO'...

questo
o quello
davvero non so

manco importa..

scorro
lentamente

mi fermo

leggo
senza capire
pagine posate
nel 2005...

libri da pulire
tanta polvere
assetata di cancellare

OGGI STASERA ORE 20 ...

su RAI 5
dal lago di Costanza..

apparirà
vedremo
quel Rigoletto
che tanto aspetto..

certo
sarà storia
avvenimento

state zitti
per favore...

eccolo.-.

POSTO ....

pensavo alla magnolia
di ieri
bella sempre come ragazza in fiore

dentro il recinto del Carmine
qui

quasi dentro
serrata da gabbia metallica

sboccia ancora

SEGRETO - QUASI...

cerimonia breve
sentita manco

forse

bara al centro dell'altare
legno di cassa chiaro
come usato..

bisbigli pettegolezzi paesani
imitano quasi
preghiere

in piedi seduti

CAFFE'....

ANTICO FORNO...

caffè..

pasticceria..

in Piazzale Mazzini
caffè
"donato"

come sa dire
mia preziosa
segreta Amica..

appena entrato
manco sull'uscio
nel lucido banco
trovo :

QUESTA MASCHERINA....

del nostro Centro Studi
regalatami da Mirko..
pesa sul volto
anche se leggera..

l'afa ed ogni riferimento
al caldo
tolgono desiderio voglia di fare
non fare
pensare..?..

mi urta

DOMANI - W I K Y....

andrà a CAMIN
ospite
di una onlus per bisognosi..

prima
davanti a Maurizio-edicola-
è venuta
per dirmi quanto sopra
chiedermi pure "fuoco"
per la sua ultima cicca...

rideva così

C'ERA UNA RAGAZZA..

in Piazzale Mazzini

parlava
diceva
"cose da cielo"

sapeva a memoria
tutte le poesie
da scrivere ancora
di ogni poeta
nei tempi futuri

mondo immaginato..

a galla stava

ANCORA CONCITA de GREGORIO..

da prova d'impegno sociale
così come da foto su ROBINSON..
e dopo la pesante avventura:

L' UNITA'....

la bella intelligente anche giornalista
dona a tutti...ciò che non sanno...

CHIAMATO PER NOME...

così
improvvisamente
mentr'ero in pensiero
di chissà cosa

un salto ridicolo
logicamente

mi giro
sotto i portici
dove nessuno vede
troppi giacciono..

W I K Y

Syndicate content