IRREQUIETO CORPO IN CERCA DI EMOZIONI

Mani asciugate
trasparenti
Sapore di sale
dell'acqua di mare
Volte al cielo
congiunte
come in preghiera

Meno brilla il sole:
bruciante
la tua pelle scura
neri i capelli
Sorridi
Poi ridi con tutta la bocca
la pancia scoperta

Solo una goccia
piccola-piccola
l'anima inzuppa
Caduto in ginocchio
Volgo il pensiero
a Feltre
Bassano
Ascolto le tue fiabe
odoro il respiro
di te bambina
dal corpo teso
di donna inappagata

Come la Bora
Sconvolgi
i giorni dell'anno
che sta finendo

Diranno di me
Cosa diranno
se tu non parli

Paura di vivere
Ecco cos'è

Tutto qui?

Padova 23 dicembre 2006