INSONNIA

Non c'è musica
di notte
piove appena
Dall'ultimo piano
toccando il cielo
quasi
A mezzanotte
anzi dopo
c'è del rumore
giù nel cortile
Barattoli
inservienti
un gatto che salta
tra sacchi di rifiuti
Non è una inquadratura
di Jacques Becker
solo un pò d'ordine
per il giorno dopo

La vita che verrà
quì al La Fayette
sulla collina di Montematre
Lavano
chiudono
aprono
legano

Invisibili sagome
" Gli Amori di Montparnasse "
dormiranno domani
loro

Questa finestra
di Parigi
è al quinto piano
un letto ad angolo
Sei giorni col fiato corto
a correre
Oggi è già domani
riprenderò a scoprire
un pò
di tutto quello che non so.

Padova 29 dicembre 2006
(incupito messaggio da Parigi)