DUOLE IL CUORE

Corre una bici
per Via Beato Pellegrino
In senso contrario
veloce

Pancia scoperta
sfacciata
la ragazza
pedala rapida

Gonfia di gioventù

Pare pesi il cuore
d'improvviso
Fatico
non so

Camminare
non fumare
niente grassi
niente sesso
Camminare
non fumare
e via ancora

Cosa mai dice
questa bella
impossibile
sensuale cardiologa
Muove le labbra
due occhi neri
volto abbronzato

Solo un'enorme desiderio
ispira

Occhiali da sole
tra i capelli neri
Predica castità

La guardo
la guardo
Sente
Sorride.

Padova 7 aprile 2007