LO STARNUTO

fortuna vuole
che nessuno veda

mi faccia compagnia
dica qualcosa
come
consueto
quasi il dovuto :

"salute"

sempre
al primo sentire
nuova luce

volano gli occhiali..

leggeri

da scordare

se con la mano
non li afferro al volo
assumo ridicolo
fastidioso aspetto

due
tre volte
magari
poi
tutto passa

anche ciò che non pesa

asciugo la fronte
forse imperlata
riposiziono..

tra capelli
orecchi
naso predisposto

riprendo
a leggere.-.

Padova 10 agosto 2017
(per me..)