ECCOMI...

qui sotto

qua dietro

portico
vuoto

nè ora nè poi

son tutti in giro
posti scordati

ignoti

qualche strano rumore
di macchina
invisibile

non c'è alcuno
che si nasconde
copre
pel caldo-freddo

nessuno

sin dopo..

berrò
gelato caffè
per quietare
ogni fuoco
che in bocca mi tortura

sempre.-.

Padova 12 agosto 2017
(giorni come..?..)