MANI..CAPELLI ..VOCE..

come fosse
ragione imposta

compito vitale
chissà..

osservo
il suo gestire

volo delle mani

cercano
orizzonti
in San Frediano

nell'unico dire
mi capovolge

turba
con note
nascoste

sussurra
futuro parigino
quasi fossimo sempre
ovunque

cielo
velato

leopardiano
forse.-.

Padova 5 settembre 2017
(bellezza rapita di CONCITA)