NELLE LEZIONI DEL DE SANCTIS....

entrava
a volte

LEOPARDI

gli alunni
scattavano in piedi

senza suggerimenti
ordini..

curvo
silente
l'immenso Poeta
parlava
pensava
portava..

dubbi

forse

sapienza

il grande critico
storico
provava
indescrivibili emozioni...

furono quelli
incontri
per il futuro

vanto..

sapere pure.-.

Padova 3 ottobre 2017
(lezioni napoletane)