ELENA..

che strano
mi fa

vedere
ascoltare
la giovane ragazza

appena Signora...

saluto educato
sempre

come fossimo
ancora a scuola..

disponibile
per ogni evenienza

risponde
al telefono
parlando in lingua

italiano
intendo..

trovo strano
e
mi stupisce assai
ogni suo gesto

per noi

almeno per me
è un premio

lavorare con Elena
sposata da poco

pochissimo

peccato sia spesso raffreddata

delicata
come pensiero

indicibile.-.

Padova 2 novembre 2017
(ragazza premio..)