IL NOME SUO NON SO....

ma non importa..
..
legge

sa che son sempre presente
qui..

improvvisamente
è venuta
a salutarmi

dire
confessare progetti
senza remunerazione
logicamente

ha sfogato
tante illusioni
delusioni
robe
incolori

senza padroni

avrebbe voluto
donarmi

non so cosa..

nel saluto
mi ha fatto gli auguri
onesti

nessun convenevole

sorriso
di persona
pronta
a dare

cosa
non so..

verrà
a trovarci
dopo l'otto

tanto per vedere
sentire

sperare.-.

Padova 3 gennaio 2018
(l'anno che viene..)