ELSA....

Calvino
litigò
disse bugie
alla consorte
quando
perse del tutto
ogni ragione
per Elsa..

bella attrice

eppoi scrittrice
artista
mentale
che visse in Roma
appena finita la guerra..

ieri
su radiotre
dalla Lipparini
hanno commentato
quanto l'amore di
Calvino scrisse
disse per Einaudi...

non credevo
..
pensavo fosse solo
molto bella

eppure
i sogni che ispirò
al nostro scrittore
furono tanti

grandi

infiniti

sapore di fiori
puliti
ammaliarono
ogni passo
del ligure scrittore..

marchigiana di origini
eppoi coniugata
in nobiltà romana.-.

Padova 25 gennaio 2018
(chiacchiere invidiate..)