SIGNORA DAI CAPELLI ....

dietro me
al supermercato
con roba scontata
c'era una signora

alta
diritta
da sembrare
attrice finnica
apparsa magari
in uno di quei films
degli anni romani..

portava una bottiglia
di acqua minerale
nell'altra mano
stringeva una busta
di verdura mista

appena tolta dalla vetrinetta
ove c'era gelato industriale
misto

tutto a metà prezzo..
sembrava capitata
per errore
non certo adatta
a fare spesa
..

sembrava "ragazza"
appena oltre
gli anni trenta

ho tentato cederle
il posto
farla passare
avanti..

con un sorriso delicato
ha fatto segno
di ringraziamento
sorridendo appena
mi ha lasciato andare..

ricordava Tamara Lees
in una lontana storia
ambientata
accanto
"la fontana della vergine"

capelli appena grigi
dal taglio corto
sportivo

poi nella strada
vicino al monumento
solo a guardarla meglio
curioso

snella elegante
persona
mai prima vista
venuta forse
per girare
pellicola
documento
sulla città

anche magari
al Verdi
dove provano tragedie
del teatro elisabettiano

chissà..-.

Padova 4 maggio 2018
(incontri ravvicinati..)