FORSE..

conobbi
Paolo Ferrari
a Pescara..

al bar d'Amico
ch'era assai di moda

arrivò
l'attore

tutti
lo salutavano
come fosse Nazzari
oppure
uno venuto
dall'America..

occupava coi gomiti
l'intero bancone
"riservato"

Ivo
che non mandava certo a dirlo
gli urlò
che non era casa sua
o giù di lì...

noi presenti
forse ci stupimmo
ma non credemmo
il nostro amico
avesse torto :

Paolo Ferrari
si credeva
unico
grande protagonista..

insomma
apparve più che presuntuoso..

tacque
uscì
quasi bastonato.-.

Padova 7 maggio 2018
(per tv...ed anche..)