A R G O...

invalida notte
accolse
di me
ciò che restava..

senza lidi
ambizioni

nulla
e
tutto

fuggito
per sempre

velocissima nave
partì
senza ritorno
alcuno

scogli
misteri
posero
sopra
ogni mia ambizione
errata pure

mai cercammo
logica
giustizia

sereno
qualsiasi

per tutto
sarò
quel niente
che mai volevo.-.

Padova 23 ottobre 2018
(follia..)