ABITUDINE...

passo
ripasso sempre
davanti
la tua immagine

SANDRO...

più non sento
emozione alcuna

rimpianto

una cornice
col vetro
ti protegge

quasi
un estraneo

eppure
credevo logico
mai avrei potuto...

scordarmi ..?..

dimenticare
la tua voce

quanto fumavi

"le nascoste sigarette"

una bottiglia piccina
con acqua minerale
di quassù

pensi
chissà cosa
a chi

la spesa

Franca

impegni sindacali

politica sporcata

partito a pezzi

tanti consigli
mi davi

sicuro
eterno
parevi

improvvisamente
sparito

senza un lamento-.

Padova 8 gennaio 2019
(che brutto...)