CIUDAD BOLIVAR..

e
dopo lungo coma
mi riebbi..

l'ospedale di Verona
nuova vita
forse
regalò

l'urto
tremendo
impossibile a dirsi
..
solo il mio posto guida
si salvò

la macchina scomparve
tra ferri vecchi

appena ricordo:

soldi
in tasca spariti

la foto
Mauro
il nipote
pure
e
"quella segreta
strana lettera
scritta con inchiostro
a mano
da tuo padre"

era datata

Ciudad Bolivar

parlava un poco
di te

amore strano
rapporto padre figlia

dopo tanto...

ed io
ladro
sempre la leggevo
portavo cucita
dentro una tasca

mai chiedesti
sapere
della sparizione
...
come
mai arrivata

..chissà...

sparita
distrutta

non
dicemmo
cose
o
chiedesti
di tuo padre

se non fosse stato
per l'incidente
chissà..-.

Padova 24 gennaio 2019
(ricordo segreto..)