AL PONTE DEI TRAICCI

Ho scritto cose
che non dovevo

Senza lacrime
per dignità
Anna
piange

Affoga lo sguardo
sul fondo del lago segreto
nascosto

Amore non amore
amicizia pura
quella vera

Basta non pensarci

Sfogliando
quel poema maghrebino
mi spiega
sussurra
aspira profumi

E piange
eccitata di tutto

Anna
non piangere

Io
sono solo stato.

Padova 19 dicembre 2007