SUONAVA GIGINO...

con gioia
entusiasmo
infinito

laggiù
dalla Flora
l'estate

se passava il treno
Gigi
pigiava
sui tasti
sino a smorzare
ogni fracasso

e noi
a Lui vicino
tutti

passò l'estate
breve stagione

credemmo
saper ballare
aver diritto
ad oscura felicità

venne
sin qui
una voce :

ma come
non sai

Gigino
è sparito

per infarto

come il padre.-.

Padova 13 maggio 2019
(in fila..)