RICORDO I TUOI RIMPROVERI...

quasi
sudavo
emozione tanta
non sapevo guardarti

vestita da "signora"
sapevi
insegnare
correggere
e
tanto
pure sognare

da Roma
ad Ancona

mentr'io
fuggito
quassù
t'immaginavo
nuotare
pure d'inverno

mai una parola
fuori posto

ti sei lasciata andare
segretamente
senza avvertire

quel ballo
in Portogallo
bisbigliato
appena
resta
così..

sospeso
innanzi
l'oceano.-.

Padova 14 maggio 2019
(S M I L E...)