SUCCEDE PURE....

mi sveglio
prima ormai

massimo
tocco
le 2-due-
...

aspettare
che arrivi
tempo decente
"per altri"
è sempre più lunga

pesante

..

mi studio
propongo
penso
giro
passo dal divano
a luce spenta..

la radio salta
col tempo bizzoso

cerco
nei buchi della finestra
improbabile avviso
di giorno nuovo..

batte
mi pare
irregolare
dalla parte del cuore
qualcosa

sento
rumore
di sotto
non fuori

la nebbia impietosa
assorbe
ogni tutto

uscirei

ma poi
incontro
solo tre persone

ci guardiamo
senza nulla dirci
nemmeno sappiamo chi siamo

quanto tempo
breve
ancora resta
non so

manco
interessa.-.

Padova 23 gennaio 2020
(ore per cosa..?..)