RIGOLETTO PER ME..

pomeriggio afoso
visto
ascoltato
ancora
l'Opera Verdiana

alcune scene
passaggi musicali
magari da "cine"
ho ammirato
anche più

la bravura
dei musicisti tutti
assieme alla giovinezza
bella sempre li accompagna

si c'era qualcosa di nuovo
detto (noir)
in confronto alla sbavatura appena sussurrata di Toscanini :

(all'aperto si gioca a bocce..!!)
------------------------

se vera
la battuta del sommo maestro è veramente disdicevole.-.

Padova 20 luglio 2020
(Rigoletto col cielo di Roma)