TRAMONTO..

stasera
un poco di scuro
la finestra
quasi chiusa

nuvole sparse
seppur bianche
gonfie di acqua
promessa

cerco leggere
il libro donatomi
con amorosa dedica

giro la testa
a sinistra
eppoi a destra
per catturare la luce
avara
timida forse prigioniera
di fatto sta :

fatico distinguere
caratteri leggeri
del caro-amato-piccolo
editore

sollevo pianissimo
il libro
l'oriento ad est
ove mi sembra
più libera aria
luminosa

davvero centro
punto direzionale
ottimo per ogni lettura
pensiero..

mi blocco
ricordo la voce sua
quasi lacrimando
mi pose il regalo

chissà
se avrà capito
lei
quanto debito avverto
in me
per ricambiare
farle comprendere
che tra poco

forse domani
potrei sparire..

così.-.

Padova 20 luglio 2020
(è volata la chimera..)