NON SO...

da quando son privo di governarmi
dirigere la mente mia dove desidero
allora è :

mi sento cavallo
ronzino
con mosche sulla schiena
somiglio all'asino bellunese
spedito al macello..

ci sono altre armi
hanno escogitato qualcosa
a me lontano...

sono straniero in me
come mi chiamo
che faccio
cosa..

attendo il calcio per riprendere la corsa

quale strada

"viaccia"

scusate
non dico

scordo:-.

Padova (???) 9 ottobre 2020
(rebus)