PASSATO

Lo senti nevvero

Lo senti il coraggio
che non ho

C'è solo viltà

Paura

Sconfitte

Da sotto i Portici
di Via Beato Pellegrino
pare arrivare una ventata

Leggera
come la tua voce
che dice ancora

Attendi
calma

Non toccare

Aspettami

Arrivo
non vedi

Guarda meglio

Eccomi

Ma dove

Io non ti scorgo

Per caso
ti copre
un lampione spento

Dove sei
chiamami ancora

Una volta magari

Fammi sperare.

Padova 14 gennaio 2008