IL MERCATINO DEL GIOVEDI'

OTTO BANCHERELLE
SOLO OTTO
VECCHI LIBRI
SLABBRATI
DI SCUOLA ED AVVENTUTE
MADONNE COL BAMBINO
PANORAMI CONFUSI
CIELI ROSA SFUMATI
FERRI DA STIRO
PESANTI
QUELLI A CARBONE
POSATE IN ARGENTO
LUCIDATE CON SABBIA
INDUMENTI
CHE PAION BANDIERE
TANTI OGGETTI INUTILI
INVITANO
BAMBINI E PENSIONATI
A CURIOSARE
PRESEPI FUORI STAGIONE
SPADE
ROSARI E PISTOLE
C'E' DI TUTTO

E' UN MERCATINO
DEL NIENTE

SBUCA IL SOLE
DIETRO L'ALTO CAMPANILE
IN MATTONI COTTI

FISSA
SULLA TAVOLOZZA
STRAMBI COLORI
UN RAGAZZO
CHE QUI' NON ABITA

A BOCCA APERTA
I VECCHI
CONTROLLANO L'ORA
CONFRONTANO
L'OROLOGIO DEL POLSO
A QUELLO DEL CAMPANILE

L'OSTERIA E' ANCORA CHIUSA
HANNO FRETTA
TEMONO DI PERDERE
UNA PARTITA A CARTE.

Vigodarzere 8 OTTOBRE 2006