COME SE FOSSE VERO

Vedi la luna?
E quella stella?
Non quella
l'altra
a sinistra
si proprio
Ecco
Se vuoi
te la regalo
Salgo di notte
sul tetto
Mentre dormirai
andrò a rubarla

Il giorno dopo
ti sveglierai con un pacchetto
in mano
fatto di carta lucida
Sentirai profumi di fiori
d'Egitto
Nuvole bianche
leggere
accarezzeranno
le tue palpebre trasparenti
Riderai
Giocando con la stella
Prima di risognare
nasconderai
sotto il cuscino
stupori
lacrime finte
Come nelle favole
per bambini.

Padova 11 ottobre 2006